• C.so Regina Margherita 29
    10124 Torino

  • Lun 15:00 - 18:00
    Mar - Ven 08:30 - 12:30 e 15:00 - 18:00

Proporre una polizza medico bagaglio e annullamento è un obbligo di legge ma quando, come e perché?

Quando.

Le polizze devono essere proposte per legge tutte le volte che viene venduto ad un passeggero un “pacchetto turistico”. E’ buona norma proporre la polizza anche sui singoli servizi e questo a prescindere che la destinazione sia Italia, Europa o Mondo

 

Perché.

In Italia ed in Europa, come cittadini Italiani e comunitari, abbiamo il diritto a ricevere le prestazioni presso una struttura ospedaliera. Pertanto fuori da queste destinazioni non abbiamo alcuna tutela ed i relativi costi sono a carico dei singoli. Le spese possono variare da poche decine di eruo a cifre spropositate (anche oltre il milione di euro). Questo accade in alcune destinazioni particolari come le Americhe dove vengono mischiate due differenti problematiche. Da un lato costi elevati erogate da strutture private e specialsitiche dall’altro, nei casi gravi, l’impossibilità di far rientrare il passeggero in Italia in quanto probabilmente impossibilitato a sostenere un viaggio intercontinetale in aereo.

Come.

La proposizione della polizza deve essere fatta per scritto (obbligo di legge) sul contratto che deve essere firmato dal passeggero (unico modo per avere la dimostrazione di aver adempiuto all’obbligo)

 

Tutte le polizze sono uguali ?
No cambiano e come I4T il nostro fine è proprovi differenti soluzioni che meglio si adattino ai vostri clienti

 

  • Spese Mediche da 5.000 a 5.000.000
  • Spese mediche con malattie preesitenti incluse o eslcuse
  • Bagaglio da 300 a 3.500 a passeggero
  • Annullamento per atti terroristici
  • Annullamento per ritardata partenza
  • Annullamento per malattie preesistenti
  • E tanto altro …